A Berlino apre al pubblico la Fluentum Collection dedicata alla video arte

//A Berlino apre al pubblico la Fluentum Collection dedicata alla video arte

A Berlino apre al pubblico la Fluentum Collection dedicata alla video arte

L'ex quartier generale americano di Berlino Ovest, dove fu organizzato il ponte aereo durante il blocco sovietico, diventa un museo privato dedicato alla video arte. Apre con una mostra di Guido van der Werve a fine aprile. Costruito dai nazisti, l'edificio è stato usato come ambientazione di “Inglorious Basterds” di Quentin Tarantino. ArtEconomy24 ha intervistato il fondatore della collezione, l'imprenditore informatico Markus Hannebauer. ...

Article by [author-name] (c) Il Sole 24 ORE - Lifestyle - Read full story here.

By | 2019-04-20T19:18:33+00:00 April 20th, 2019|Salute|Comments Off on A Berlino apre al pubblico la Fluentum Collection dedicata alla video arte