Mondo

/Mondo
17 01, 2020

Dazi, Ue minaccia ricorso a Wto in caso di danni da accordo Usa-Cina

By | 2020-01-17T07:22:54+00:00 January 17th, 2020|Mondo|Comments Off on Dazi, Ue minaccia ricorso a Wto in caso di danni da accordo Usa-Cina

L’ambasciatore europeo a Pechino teme che si generino distorsioni nel mercato e per questo monitorerà l’attuazione della “Fase uno”

16 01, 2020

Germania, accordo tra Governo e Länder per eliminare il carbone

By | 2020-01-16T15:08:16+00:00 January 16th, 2020|Mondo|Comments Off on Germania, accordo tra Governo e Länder per eliminare il carbone

Intesa tra Governo e Länder sulle «compensazioni» a favore di territori e operatori al fine di eliminare le centrali elettriche che bruciano lignite entro il 2038 con possibilità di anticiparla al 2035

16 01, 2020

L’innalzamento dei mari entra nell’analisi dei rating di Moody’s

By | 2020-01-16T12:35:00+00:00 January 16th, 2020|Mondo|Comments Off on L’innalzamento dei mari entra nell’analisi dei rating di Moody’s

Le aree più esposte a questo fenomeno sono quelle dell'Asia (dalla Cina, al Bangladesh, dall'Indonesia all'India), del Medio Oriente (dal Qatar al Bahrain all'Uae), del Nord Africa (come Egitto, Senegal e Tunisia) oltre a diverse isole come le Cayman, ...

16 01, 2020

La «Brexit dimenticata», oltre un milione di lavoratori Ue a rischio

By | 2020-01-16T11:33:04+00:00 January 16th, 2020|Mondo|Comments Off on La «Brexit dimenticata», oltre un milione di lavoratori Ue a rischio

Oltre un milione di europei che vivono e lavorano in Gran Bretagna non hanno ancora fatto domanda di residenza e, dopo Brexit, potrebbero perdere il diritto di restare. A lancare l’allarme l’auterevole Aire Centre, che ha presentato i risultati di uno ...

14 01, 2020

«Green deal» europeo, all’Italia 400 milioni su 7,5 miliardi di nuove risorse

By | 2020-01-14T16:39:00+00:00 January 14th, 2020|Mondo|Comments Off on «Green deal» europeo, all’Italia 400 milioni su 7,5 miliardi di nuove risorse

Presentato martedì 14 gennaio l’atteso progetto legislativo che dovrebbe contribuire a finanziare tra il 2021 e il 2027 la transizione verso la neutralità climatica entro il 2050

14 01, 2020

Nucleare iraniano, i Paesi europei attivano il meccanismo di risoluzione delle controversie

By | 2020-01-14T11:53:00+00:00 January 14th, 2020|Mondo|Comments Off on Nucleare iraniano, i Paesi europei attivano il meccanismo di risoluzione delle controversie

I tre Paesi europei hanno deciso di trasferire la questione alla commissione congiunta prevista dall’articolo 36 dell’accordo firmato nel 2015 e che impone all’Iran di limitare la produzione di nucleare