xxx xxx porn xxx porn
Home » Salute » Clonazione umana, nuova frontiera: cellule staminali riprodotte da … – Centro Meteo Italiano

Clonazione umana, nuova frontiera: cellule staminali riprodotte da cellule umane adulte 19/04/2014. Ciò che si teme da sempre è l’utilizzo della tecnica per la riproduzione di cellule staminali possa condurre alla clonazione di esseri umani utilizzati per la creazione di veri e propri pezzi di ricambio. Era già successo con la pecora Dolly e non poteva non accadere che facesse particolarmente scalpore la notizia relativa alla creazione di cellule staminali umane attraverso le stesse tecniche usate appunto per la clonazione della pecora Dolly. La novità è che per la creazione di cellule staminali adesso si parte da cellule umane adulte. Una metodologia che consentirà di riprodurre tessuti in laboratorio, con la conseguenza che patologie come la cecità e le problematiche legate all’apparato cardiaco potranno essere curate.

Clonazione umana, nuova frontiera cellule staminali riprodotte da cellule umane adulteCome spesso accade, naturalmente, quando si tratta di grossi traguardi raggiunti dalla scienza che valicano ogni frontiera sinora esplorata, non mancano discussioni di ordine etico. E’ chiaro che in casi come questo, che riguardano la creazione di cellule staminali umane da cellule umane adulte, il rischio di utilizzo di queste tecniche da parte di scienziati spregiudicati possa essere sempre in agguato. Ma questo, pare, non possa costituire un freno al progresso medico-scientifico.


Salute – Google News

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

*

code