Cosa succede ai precari: più contratti stabili, ma c’è meno lavoro

//Cosa succede ai precari: più contratti stabili, ma c’è meno lavoro

Cosa succede ai precari: più contratti stabili, ma c’è meno lavoro

Nei primi tre mesi dell’anno +241mila rapporti a tempo indeterminato. Ma meno assunzioni rispetto al 2018 per effetto della stretta sui contratti a termine del decreto dignità. Si impenna la Cigs e volano le domande di disoccupazione: 418.488 per il maggior ricorso al turn-over...

Article by [author-name] (c) Il Sole 24 ORE - Notizie - Read full story here.

By | 2019-05-24T07:44:13+00:00 May 24th, 2019|Economia|Comments Off on Cosa succede ai precari: più contratti stabili, ma c’è meno lavoro