La guerra dei dazi ha già distrutto 300mila posti di lavoro negli Usa

//La guerra dei dazi ha già distrutto 300mila posti di lavoro negli Usa