xxx xxx porn xxx porn
Home » Scienza E Tecnologia » Marte, la Nasa festeggia 10 anni di Spirit – PianetaCellulare.it

Scritto da , il 06/01/14

E’ su Marte da dieci anni Spirit, il rover che da Marte ha inviato per anni e anni dati importanti raccolti sul pianeta rosso e ha aiutato la NASA ad elaborare informazioni per portare, un giorno, l’uomo sulla sua superficie marziana.

Spirit è stato il primo dei due rover gemelli della NASA (l’altro è Opportunity) arrivati su Marte nel mese di gennaio 2004. Inizialmente, il rover si prevedeva che avrebbe funzionato per almeno novanta giorni, circa tre mesi. Il 4 gennaio 2010 il rover Spirit ha festeggiato i 6 anni di lavoro sulla superficie marziana, dimostrando una incredibile resistenza al clima del pianeta rosso. Due giorni fa, mentre si trova ancora su Marte, anche se non più operativo, la Nasa ha festeggiato i dieci anni trascorsi dall’inizio della missione, che si è conclusa quattro anni fa, nel maggio del 2011.

Se siete interessati a Spirit e conoscere il suo viaggio su Marte, potete vedere il percorso effettuato dall’inizio della missione fino ad ora nella foto qui sotto.

Spirit NASA

Il rover, che ha percorso durante gli anni un totale di 7.730,50 metri sulla superficie di Marte, dal 22 marzo 2010 non ha più risposto ai tentativi di contatto dalla Terra. Il team della NASA ha cercato per anni di ricevere nuovi segnali dal rover come segno che la sonda era ancora attiva, fino al 25 maggio 2011, giorno in cui la missione è stata dichiarata ufficialmente conclusa.

Il rover, dalle informazioni ufficiali comunicate dalla NASA, si è bloccato in un terreno sabbioso, in un cratere chiamato Troy, e da lì non si è più mosso. Il team ha quindi deciso di fermare Spirit e di renderlo un laboratorio di ricerca stazionario.

La missione Spirit si conclude con sette anni circa di operatività, nella quale migliaia di foto sono state inviate a terra, decine di luoghi diversi sono stati esplorati ed oltre 7730 metri percorsi ad una velocità di pochi centimetri al secondo.


Scienza e tecnologia – Google News

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

*

code