xxx xxx porn xxx porn
Home » Spettacoli » Morto Roberto Ciotti, maestro del blues. Suonò con Bob Marley e … – Il Messaggero

Mercoledì 1 Gennaio - agg.3:41

Sfoglia il nuovo giornale digitale

Messaggero logo

Spettacoli

PER APPROFONDIRE tagRoberto Ciotti, morto, jazz, italiano

Roberto Ciotti

di Marco De Risi

E’ morto il musicista Roberto Ciotti. Grande interprete del blues italiano, aveva sessant’anni e da tempo era gravemente ammalato. Era ricoverato nella clinica romana di Sant’Antonio dietro il teatro Brancaccio. Un artista con la A maiuscola Roberto famoso per il modo inimitabile di suonare la chitarra e anche per il modo di cantare. Un modo asciutto il suo di fare musica con accordi volutamente semplici, ma che riuscivano a colpire nell’animo chi l’ascoltava.

Roberto era conosciutissimo nel circuito musicale romano dove aveva un nutrito gruppo di fan. Ma l’orizzonte della musica del cantante blues era arrivato anche su palcoscenici internazionali come quello brasiliano dove Roberto era amatissimo. Un successo che lo aveva raggiunto anche in Senegal e in molte capitali europee. Avrebbe dovuto tenere dei concerti in Indocina. Raggiunse una notorietà assoluta con la colonna sonora del film culto del 1989 Marrakech Express per la regia di Gabriele Salvatores. Il pezzo si chiama No More Blue dal sound semplice ed evocativo che ricorda atmosfere ”on the road” proprio come il film di Salvatores. Un successo replicato poi anche con un’altra colonna sonora, sempre per un film di Salvatores, il bel Turné del 1990.

Tanti i dischi a suo nome. Fra i tanti artisti internazionali con cui Roberto Ciotti ha suonato due su tutti: aprì un concerto di Bob Marley e fece musica anche insieme ad uno dei giganti del jazz Chet Baker ospite fisso in Italia. «Roberto aveva un progetto per il nuovo anno – racconta Fabiola Torresi bassista di Ciotti -. Fare un disco dove il blues si sarebbe fuso con i ritmi africani. Teneva molto a questo nuovo ”sound” che avrebbe creato». Vanno ricordati anche Elio Buselli il bassista che suonò con Ciotti per oltre dieci anni insieme alla tastierista Simone Scifoni e il percussionista Flaminio Vargas. Fra le decine di pezzi scritti da Ciotti c’è un motivetto che si intitola Stanotte Roma, un ninna nanna dedicata alla sua Roma. E’stato il maestro di Federico Zampaglione e di Alex Britti. Lascia la moglie Adriana.

Martedì 31 Dicembre 2013 – 14:10
Ultimo aggiornamento: 20:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?

DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO

Regione Abruzzo, passa il bilancio ma in aula scoppia la bagarre

L’AQUILA – Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza (Udc astenuto)…

GUARDA TUTTE LE NEWS DELL’ ABRUZZO

SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Schumacher migliora lievemente, rimossa la calotta cranica

Michael Schumacher è stato sottoposto ieri sera, intorno alle 22, a un nuovo intervento chirurgico,…

Morto Puccio Corona, storico giornalista Rai

È morto questo pomeriggio a Roma lo storico giornalista della Rai Puccio Corona, fratello di Vittorio.

Roma, madre con due figlie piccole scomparsa sul Monte Livata

Gli uomini del Soccorso Alpino del Lazio sono impegnati in località Campo dell’Osso, sul Monte…

Ecco le regole per l’uso sicuro dei fuochi d’artificio

A poche ore dal Capodanno, l’Arma dei Carabinieri ha pubblicato un vademecum per l’uso sicuro dei…

Il testo integrale del discorso di fine anno di Napolitano

Ecco il testo integrale del messaggio di fine anno del presidente della Repubblica.

CASA
L’imposta di registro cala da gennaio dal 3 al 2%

Il beneficio vale per l’acquisto della prima casa da un privato

Scadenza saldo Imu, ore frenetiche nei Caf

Tempi stretti, solo da pochi giorni chiusi i termini per gli aumenti decisi dai…

Le compravendite? Con nuove aliquote

Imposte in calo anche sulla II casa acquistata da un privato

GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO

HOMEPAGE PRIMO PIANO ECONOMIA SPETTACOLI CULTURA SOCIETA’ SPORT TECNOLOGIA
   
               
               
  MODA SALUTE CASA VIAGGI ED. LOCALI ROMA  
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA’ CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO – C.F. e P. IVA 05629251009


Spettacoli – Google News

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

*

code