Per la Nadef un ok con le dita incrociate

//Per la Nadef un ok con le dita incrociate

Per la Nadef un ok con le dita incrociate

Istat, Bankitalia, Corte dei conti e Ufficio parlamentare di bilancio hanno sottolineato che per l'Italia la navigazione nel 2020 potrebbe essere particolarmente complicata per via di una congiuntura internazionale che è carica di incertezze, e che è opportuno approfittare del calo dello spread per ridurre il debito pubblico

Article by [author-name] (c) Il Sole 24 ORE - Italia - Read full story here.

By | 2019-10-08T09:54:00+00:00 October 8th, 2019|Economia|Comments Off on Per la Nadef un ok con le dita incrociate