Risparmiatori, nuovo fronte con Ue: Roma vuole allargare la platea

//Risparmiatori, nuovo fronte con Ue: Roma vuole allargare la platea

Risparmiatori, nuovo fronte con Ue: Roma vuole allargare la platea

Il decreto crescita approvato in consiglio dei ministri conferma il doppio binario con indennizzi automatici per chi ha redditi fino a 35mila euro e patrimonio mobiliare fino a 100mila - Ma apre all’aumento a 200mila euro della seconda soglia «subordinatamente all’approvazione» di Bruxelles...

Article by [author-name] (c) Il Sole 24 ORE - Notizie - Read full story here.

By | 2019-04-24T18:59:25+00:00 April 24th, 2019|Economia|Comments Off on Risparmiatori, nuovo fronte con Ue: Roma vuole allargare la platea